X hits on this document

504 views

0 shares

0 downloads

0 comments

86 / 212

La sessualità, legata strettamente all’affettività, è infatti parte integrante della vita dell’uomo e della donna non solo nell’età giovanile o adulta, ma anche in quella più avanzata79.

Un peso fondamentale sulla vita sessuale da anziani è esercitato dalle esperienze sessuali vissute lungo l’intero arco della vita, che sono capaci di influenzare i comportamenti nelle età successive. Sono importanti quelle iniziali, legate alla scoperta della sessualità in età giovanile, ma risultano ancora più influenti sul loro prolungamento in età avanzata quelle che compongono l’esperienza di relazione effettivamente vissuta nell’ambito di tutta la vita coniugale o, in genere, di coppia80. Ma anche il contesto culturale di riferimento, quello che ha accompagnato le fasi fondamentali della crescita dell’individuo, soprattutto se tende a collegare l’atto sessuale alla procreazione81, gioca un ruolo fondamentale nella sessualità in età avanzata e nel valore che ad essa danno agli anziani. Eppure innamorarsi a settanta o a ottanta anni è possibile. “Negarlo e ridurre tutto a un bisogno di compagnia o a una specie di assicurazione per un’assistenza futura è semplicistico e sottrae spazio ai sentimenti ben più piacevoli e più ricchi”82.

La vita affettiva e i sentimenti di amore hanno un ruolo ancora importante per la quasi totalità dei nostri intervistati (88%) e soltanto una quota marginale ritiene che l’amore sia un sentimento non più importante nella fase della vecchiaia (tab.1). Si registrano inoltre delle differenze a seconda che a rispondere siano uomini o donne. La vita affettiva, i sentimenti e l’amore - quasi a sorpresa - sono aspetti ancora importanti per il 95% degli uomini, una percentuale molto alta e che presenta un’incidenza lievemente maggiore rispetto a quella che si registra all’interno del nostro campione femminile (81%).

Tab.1 L’importanza o meno della vita affettiva e dei sentimenti di amore

79 L. Baracco, F. Caretta, E’ sempre amore. Anziani e sessualità, Editrice AVE, Roma, 2004.

80 Infatti il vissuto sessuale di una relazione di coppia influenza notevolmente l’atteggiamento dell’uomo e della donna nell’età della vecchiaia. Armonie, conflitti, piaceri, violenze, abusi, sottomissioni, ma anche fedeltà, tradimenti, separazioni, sono tutti elementi che concorrono a stabilire le linee di direzione del comportamento sessuale della persona anziana. R. Scortegagna, Invecchiare, Il Mulino, Bologna, 1999.

81 A. Giddens, La trasformazione dell’intimità. Sessualità, amore ed erotismo nelle società moderne, Il Mulino, Bologna, 1995.

82 R. Scortegagna, Invecchiare, Il Mulino, Bologna, 1999, pag. 77.

Document info
Document views504
Page views504
Page last viewedWed Dec 07 10:51:49 UTC 2016
Pages212
Paragraphs5981
Words57406

Comments